Scoprire Crespi d'Adda

Crespi d’Adda è un villaggio operaio fondato da Cristoforo Benigno Crespi nel 1877 e completato verso la fine degli anni trenta del XX secolo.

Si trova in provincia di Bergamo e fa parte del Comune di Capriate San Gervasio. Dista 17 chilometri dal capoluogo orobico e 35 da Milano.

Il modo più semplice per raggiungerlo è prendere l’uscita Capriate dell’autostrada A4 Torino-Trieste e seguire le indicazioni.

Il villaggio è a fondo chiuso e ha un’unica strada sia per l’ingresso che per l’uscita.

La tranquillità del luogo e la struttura urbana suggeriscono di visitarlo a piedi. Una visita fatta con la giusta calma dura circa quattro ore.

Da aprile a settembre, nei giorni festivi, dalle 13.00 alle 19.00, è istituita un’isola pedonale. Nel resto dell’anno l’accesso è libero.

L’impianto regolare delle strade permette di individuare in modo chiaro tutti gli edifici che formano il paese. Attualmente nessuno di questi può essere visitato all’interno.

Esistono associazioni che offrono visite guidate e che possono rispondere alle esigenze dei singoli, dei gruppi e delle scuole.